Eppoi uno dice : 'Mal d'Africa'

Email
Si tratta della cronaca di un viaggio effettuato in Tanzania - Kenya qualche anno addietro.
I protagonisti sono tre cittadini “purosangue” che si improvvisano esploratori nel tentativo di inseguire il “grande sogno dell’avventura” in versione africana.
Prezzo:
Prezzo di vendita: 18,50 €
Prezzo di vendita IVA esclusa: 18,50 €
Descrizione
 
Autore: Marco Parigiani,
Pagine: 0
Anno: 2007
n. volumi: 1
Categoria: Narrativa
Prezzo: euro 0,00

 

Si tratta della cronaca di un viaggio effettuato in Tanzania - Kenya qualche anno addietro.
I protagonisti sono tre cittadini “purosangue” che si improvvisano esploratori nel tentativo di inseguire il “grande sogno dell’avventura” in versione africana.
Il viaggio inizia a Nairobi, in Kenya, dove i tre si dotano di una vecchia Toyota Land Cruiser che a causa della sua vetusta eta’ di servizio procura problemi meccanici a ripetizione.
L’intero viaggio, pero’, si sviluppa in Tanzania lungo un percorso di oltre 6000 chilometri che si snodano lungo “strade” e piste difficili dove l’assistenza, nel migliore dei casi, e’ scarsa.
Nella prima parte del viaggio che si realizza nella zona dei parchi nazionali e delle grandi aree protette di Manyara, Ngorongoro, Serengeti, i protagonisti entrano in contatto con elefanti, zebre, iene, leoni, cobra in rapporti in cui la sostanziale goffaggine dei tre viaggiatori non tarda a trasformare le diverse situazioni in circostanze spassose e divertenti. La vecchia Toyota, con i suoi problemi meccanici, contribuisce, poi, a rendere tutto un po’ piu’ difficile ed imprevedibile.
La spedizione conduce i tre novelli esploratori lungo la costa della Tanzania dove il fiuto, non esattamente alla Sir Henry Morton Stanley dei tre, porta gli stessi in zone remote ed isolate. L’auto ad un certo punto si scassa e si blocca in un posto dimenticato non solo dagli uomini ma anche dalle carte stradali e geografiche. Una buona dose di fortuna ed alcune circostanze assolutamente inaspettate tolgono i nostri eroi dai guai.
Il condimento all’esplorazione e’ dato dall’incontro con il cacciatore bianco modello Rambo, con il capo del villaggio di Manza Bay con il quale si brinda a succo di cocco, con la manta che salta nel mare di Tudia, con le volpi volanti di Mafia,…
La Tanzania, poi, la viabilita’ delle sue strade, la sua natura selvaggia, i suoi villaggi, la sua quotidianita’, hanno costituito lo straordinario ed irripetibile palcoscenico dell’intera avventura.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.